AGSM-Aim operativa entro fine anno

L’aggregazione tra AGSM ed Aim Vicenza dovrebbe avvenire entro il 2018 e garantirebbe la nascita di una realtà da 1 miliardo di fatturato: questo, secondo Michele Croce, Presidente del Gruppo AGSM, sarebbe solamente il primo passo verso un percorso di crescita che in pochi anni potrebbe portare alla quotazione in Borsa. 

Aim Vicenza è infatti fondata su valori come l’affidabilità e la vicinanza alle esigenze dei consumatori, che da sempre sono i pilastri di AGSM: per questo motivo la multiutility vicentina è un partner ideale.

La notizia ha avuto visibilità su Milano Finanza: qui a lato è possibile leggere l’articolo.