Il prezzo del gas settimana scorsa è risultato ai minimi storici per il periodo invernale

What’s happened?

Il calo della domanda di luce e gas di settimana scorsa, a causa delle miti temperature nel nostro Paese, ha causato un abbassamento dei prezzi spot: in particolare del gas, che, influenzato dall’eccesso di offerta di gas americano e dalle enormi esportazioni russe, ha toccato i minimi storici nel periodo invernale.

Nello specifico…

Settimana scorsa è stata caratterizzata da una domanda in calo rispetto a Dicembre, principalmente per il meteo che è stato mite in tutta Italia e che ha comportato una diminuzione dei prezzi di luce e gas.

Il calo di prezzo più consistente è stato registrato nel gas naturale, ora ai minimi storici per il periodo invernale a causa di diversi fattori, tra cui:

  • l’eccesso di offerta di gas proveniente dall’America;
  • le esportazioni record dalla Russia per accumulare scorte in previsione del rischio blocco ai transiti dall’Ucraina;
  • l’esito positivo delle trattative tra Russia e Ucraina, che ha ulteriormente affossato i prezzi.