Rientrata la crisi nel nucleare francese; cala il prezzo dell’energia

What’s happened?

Il prezzo dell’energia elettrica PUN ha continuato la caduta anche settimana scorsa, complice anche il giorno di festività in più. Sul prezzo incide a livello europeo il rientro delle paure di una crisi del nucleare francese.

Nello specifico…

Il prezzo dell’energia elettrica ha continuato ad abbassarsi anche settimana scorsa, principalmente a causa della festività del 1° Novembre, che ha provocato una diminuzione della domanda del 2,7% alla quale è seguito il calo del prezzo del 4,5%.

La produzione di energia rinnovabile è risultata stabile, grazie all’eolico che ha compensato lo stagionale ribasso del comparto fotovoltaico.

Il calo di prezzo della luce ha interessato tutta l’Europa, principalmente grazie alla scomparsa delle aspettative di crisi sul nucleare francese: tutti i reattori infatti sono in pieno esercizio, ad esclusione di quelli che risultano in manutenzione programmata.